Sapevi che solo con EIRSAF hai la possibilità di personalizzare il tuo percorso formativo?

Attesta le tue competenze informatiche

Scegli fra tutti i certificati EIRSAF. Costruisci il tuo percorso di formazione, accresci le tue conoscenze, aggiorna le tue abilità nel tempo con i nostri programmi online e il supporto dei nostri tutor.

Build your Profile

Costruisci la tua certificazione

E’ possibile scegliere liberamente fra tutte le competenze EIRSAF di cui s’intende attestare le proprie conoscenze informatiche.

Macrocompetenze

Al termine della sessione l’allievo avrà acquisito tutte le nozioni e un’adeguata padronanza della terminologia informatica relativa a computer [hardware], periferiche e vari supporti di uso comune [pen-drive, hard disk esterni, CD-ROM, DVD]. Imparerà la differenza fra i vari linguaggi di programmazione, sarà in grado di effettuare in totale autonomia le prime semplici operazioni con il sistema operativo e di individuare il programma [software] più adatto in base alle specifiche necessità. Completano il programma un’introduzione a Internet e i primi concetti basilari sulla navigazione [browsing], sulla struttura di un sito e l’utilizzo della posta elettronica. Il nostro approccio è trasmettere un’abilità in maniera corretta e consapevole. Per questo abbiamo previsto un’ampia sezione dedicata al tema della sicurezza, della privacy e delle buone pratiche di condotta in Rete [netiquette].
Il corso è incentrato sull’ideazione e creazione di file di testo, partendo dagli applicativi messi a disposizione dal sistema operativo [blocco note e wordpad] per arrivare all’utilizzo di Word e alla creazione di documenti semplici ma accurati e funzionali ai propri obiettivi personali e professionali. Partendo dall’interfaccia grafica del programma, l’allievo imparerà a creare e a modificare un nuovo documento implementandolo attraverso strumenti di base quali l’uso di modelli, la formattazione del testo, l’inserimento di immagini, forme, ClipArt, WordArt, tabelle e colonne. Saprà eseguire rapide ricerche e modifiche all’interno di un file, il salvataggio dei dati e la stampa.
Il modulo consiste in un primo approccio al complesso mondo di Excel, un’applicazione che rivela la sua grande utilità a tutti i livelli di utilizzo. In questa fase l’allievo acquisirà le nozioni essenziali per gestire l’interfaccia grafica e creare una cartella di lavoro con più fogli al suo interno, configurandoli in base alle proprie preferenze e necessità. Imparerà a inserire dati nelle celle determinandone il formato numerico e ad effettuare le prime semplici operazioni matematiche utilizzando funzioni e formule preimpostate dal software.
Internet è oggi il mezzo e al tempo stesso la dimensione in cui ci muoviamo, comunichiamo e creiamo relazioni. Vi si accede attraverso molteplici supporti [notebook, smartphone, tablet] che presuppongono diverse tipologie di fruizione dei contenuti e le cui tecnologie si evolvono con estrema rapidità. Acquisire una certificazione in questo ambito significa dimostrare, oltre l’effettiva conoscenza teorica degli strumenti e del linguaggio digitale, anche quella dei meccanismi e delle regole per una comunicazione online efficace e sicura.
Dopo una doverosa introduzione alla storia del World Wide Web, l’allievo imparerà a utilizzare i programmi per la navigazione [browser] e la ricerca di informazioni in Rete [motori di ricerca] e sarà in grado di comprendere la struttura di un sito; utilizzerà con disinvoltura la posta elettronica [via client o via web e posta certificata], inclusa la gestione di allegati, e i principali programmi di trasmissione dati e messaggistica istantanea [Voip, Skype, Podcast]. L’utente certificato si muove con destrezza nell’ambito dei principali social network e utilizza con disinvoltura i servizi di e-commerce [inclusi home-banking e ticketing online] che hanno rivoluzionato il nostro modo di fare acquisti e la conseguente gestione del tempo. Conosce l’importanza delle buone pratiche di comportamento [netiquette] e della privacy per evitare violazioni o altri rischi sia per i propri dati in Rete che per la persona Il tema della sicurezza informatica introduce infine alla sezione del programma dedicata alla cosiddetta Online Collaboration, ovvero la condivisione di informazioni e dati da parte di più utenti connessi, costantemente aggiornati [sincronizzazione], allo scopo di collaborare e interagire attraverso diverse piattaforme in base alle finalità. Ne sono esempi i calendari o la gestione di meeting online per pianificare attività, il cloud computing e le memorie di massa remote per avere accesso alle proprie risorse in ogni momento oppure i siti di e-learning.
Il corso presuppone una minima dimestichezza con le operazioni di base dei principali software di editing testuale. In questa fase successiva, infatti, l’allievo sperimenterà tutti gli strumenti e i trucchi per sfruttare al meglio le infinite potenzialità di questo indispensabile strumento, grazie ad ulteriori e sofisticate funzioni, per confezionare un prodotto qualitativamente appropriato rispetto alle specifiche finalità. Apprenderà le tecniche di organizzazione del contenuto, fondamentali sia per una corretta comprensione sia per la resa grafica, attraverso operazioni avanzate di formattazione, tabulazione e modifica di formati e caratteri. Saprà agire sulla pagina e sul paragrafo, grazie alle tante opzioni stilistiche disponibili e al corredo di tabelle, grafici, immagini e tutti quegli elementi utili a una resa del testo visivamente più efficace e d’impatto. Ampio spazio è dedicato alle fasi di controllo e gestione del documento [correzione, modifica, inserimento di commenti, utilizzo del dizionario e revisione con la possibilità di confrontare più versioni dello stesso], nonché all’inserimento di elementi esterni, collegamenti ipertestuali e infine alla distribuzione attraverso la stampa o la condivisione tramite posta elettronica.
Al termine della sessione didattica l’allievo avrà acquisito una buona padronanza delle funzioni di base per l’utilizzo in autonomia di questi programmi. Sarà in grado di creare e configurare un documento Excel gestendo più fogli di lavoro e sfruttando alcune semplici ma utili operazioni come formule, funzioni e grafici, oltre agli elementi stilistici che questo programma mette a disposizione, in base alle necessità e agli utilizzi specifici. Apprenderà inoltre le informazioni preliminari sull’uso del più noto software di gestione dati Access. Saprà in cosa consiste e come utilizzare un database e l’interfaccia grafica; potrà creare e personalizzare un nuovo documento grazie ad operazioni di inserimento, ordinamento e integrazione di informazioni [record] all’interno di una tabella attraverso le maschere, selezionandoli grazie all’uso di filtri e query per creare dei report. Grazie ad un approccio didattico operativo, sarà possibile in breve tempo realizzare le prime facili presentazioni con il relativo software, partendo da una struttura-modello e implementandola attraverso l’aggiunta di diapositive, la formattazione del testo e l’utilizzo di immagini, animazioni ed effetti di transizione per renderla più accattivante ed efficace nella comunicazione al destinatario.
Excel è uno delle realtà più complete fra gli applicativi di uso comune, che si presta ad interessanti utilizzi a tutti i livelli. Non a caso l’attestazione di un buon livello di utilizzo di questo programma è una delle abilità più richieste nella gran parte degli ambienti professionali. Durante questo corso, rivolto anche a chi non possiede ancora una conoscenza di base del software, l’allievo imparerà ad operare su cartelle di lavoro sia semplici che complesse, a mettere in relazione la molteplicità di dati e operazioni elaborando grafici e tabelle in base alle necessità e utilizzi specifici. Sarà in grado di creare un prodotto avanzato per contenuti e livello di personalizzazione, non solo grazie ad elementi stilistici di formattazione ma anche attraverso l’inserimento di oggetti, collegamenti ipertestuali e grafici, integrando dati esterni e mettendoli in relazione, per comunicare al meglio i propri risultati, in maniera efficace e significativa.
Il corso è volto a illustrare le enormi potenzialità del più diffuso software di gestione di dati, Microsoft Access. Si tratta di un database di tipo relazionale, in cui i dati sono collegati tra loro da una relazione, la cui complessità presuppone una conoscenza accurata delle basi e delle logiche che ne regolano il funzionamento e, in seguito, delle infinite risorse che esso offre. L’allievo quindi partirà dall’interfaccia grafica per svolgere le operazioni più semplici e intuitive relative alla creazione di tabelle e all’inserimento di dati [record] attraverso le maschere, ordinandoli e mettendoli in relazione attraverso l’uso di filtri e query, per poi esportarne i risultati e creare dei report funzionali a specifici obiettivi professionali. Con Access è inoltre possibile esportare dati da e verso l’esterno, integrando di fatto i diversi applicativi del pacchetto Office.
Saper comunicare al meglio un’idea, un progetto, la relazione di uno studio o la conclusione di un lavoro, presentare dei risultati in maniera efficace attraverso l’ausilio di strumenti grafici e multimediali è oggi una competenza utilissima e indispensabile in ambito professionale. Il corso passa in rassegna i software di presentazioni più diffusi con un focus specifico su Microsoft Powerpoint. L’allievo, che ha già dimestichezza con le funzioni basilari all’interno di una struttura-modello, sarà in grado di realizzare un documento sempre più articolato e ben pianificato per struttura e durata. Saprà personalizzarne il contenuto grazie ad un utilizzo avanzato della formattazione e di strumenti come l’inserimento di collegamenti ipertestuali, oggetti multimediali, animazioni ed effetti del testo, file audio, forme e immagini. Scoprirà inoltre tutti i segreti per una gestione più efficace delle slide, per realizzare una presentazione di sicuro effetto.
Rivolto a tutti, indipendentemente da età, grado d’istruzione e ambito professionale, questo percorso didattico è stato sviluppato per rispondere a due esigenze specifiche. La prima [E-citizen] è quella di un’alfabetizzazione informatica di base con l’obiettivo dicontrastare il digital divide, agevolando l’accesso da parte di tutti i cittadini alle infinite risorse offerte dalla Rete. Al termine del corso l’allievo avrà acquisito le nozioni essenziali relative all’uso di un computer e di Internet. Saprà inviare e ricevere email; sarà in grado di navigare utilizzando i browser e i motori di ricerca per reperire e selezionare informazioni attendibili, in maniera critica e responsabile; utilizzerà in autonomia e in sicurezza i numerosi servizi oggi di uso comune (e-commerce, home-banking, ticketing on line, ecc.). Un cittadino digitale a pieno titolo, inoltre, è consapevole dei molti rischi derivanti dalla Rete e dall’interazione in circuiti sociali virtuali. Il programma Smart DCA [Digital Competence Assessment] dunque, rivolgendosi in primo luogo ai giovani, più predisposti ad un approccio istintivo e indiscriminato delle nuove tecnologie, si pone l’obiettivo di trasferire le competenze per un utilizzo corretto, responsabile ed etico delle TSI [Tecnologie della Società dell’Informazione], secondo quanto predisposto in merito dalla Comunità Europea. Il corso fornisce tutti gli strumenti a tutela della propria sicurezza e della privacy per evitare virus, furti d’informazioni o dati personali e altre possibili spiacevoli conseguenze ad essi connesse.
La C11 Autocad (Computer Aided Design) attesta la competenza di base nel disegno bidimensionale (2D) e tridimensionale (3D) utilizzando programmi di progettazione assistiti dal Computer. Questo genere di programmi è il prerequisito per tutti i lavori di progettazione bidimensionali e tridimensionali. Questo pattern si rivolge a coloro che vogliono apprendere i fondamenti operativi di base del disegno CAD in modo organico e completo, così che la loro competenza sia riconosciuta valida a livello nazionale e internazionale, così come ai docenti che avvertono l’esigenza di introdurre gli strumenti CAD accanto alle tradizionali materie tecniche del disegno e della rappresentazione, anche con lo scopo di fornire allo studente una certificazione riconosciuta che favorisca l’inserimento nell’ambiente del lavoro.
Si tratta di una competenza trasversale ormai fondamentale per tutte le professioni, che sfutta gli strumenti multimediali e le potenzialità di questi nel mondo del lavoro. Dalle applicazioni delle presentazioni, alla didattica, al business development la gamma di applicazioni della multimedialità è infinita. Verranno forniti esempi di applicativi e casi d’uso delle tecnologie da quelle base a quelle più innovative, così da evidenziare diversi livelli di complessità possibile nell’utilizzo di queste applicazioni.
Specifico per il mondo delle professioni scolastiche, soprattutto per chi si occupa di management delle scuole (DS, DSGA), questo percorso didattico è stato sviluppato per rispondere alle esigenze specifiche della scuola digitale. L’obiettivo è di avvicinare agli strumenti elettronici del mondo scolastico sia le professioni più operative che quelle manageriali mostrando gli applicativi più utili e più diffusi. Verranno mostrate alcune piattaforme ed alcuni gestionali del settore.
Specifico per il mondo delle professioni sanitarie, ma anche per chi si occupa di management sanitario con un approccio più aziendale, questo percorso didattico è stato sviluppato per rispondere ad esigenze specifiche gestionali di ambulatori, centri specialistici, laboratori, ma anche grandi cliniche ed ospedali o realtà domiciliari di assistenza. L’obiettivo è di avvicinare ai device elettronici o di telemedicina sempre più utilizzati nel comparto ma anche di mostrare come protocolli e piattaforme digitali di gestione sanitaria, di patient management hanno totalmente cambiato gli scenari di gestione negli ultimi anni. Verranno mostrate alcune piattaforme ed alcuni gestionali del settore.
Anche in questo caso si tratta di un programma per competenze trasversali organizzato per l’applocazione della geolocalizzazione. Tutti i servizi commerciali come pubblici hanno tratto vantaggio dall’utilizzo di sistemi di georefenziazione e proprio per questo si tratta di un iter adatto ai web master come agli amministratori pubblici. I primi per le possibilità commerciali che i GIS rendono disponibili, i secondi per gli enormi vantaggi che il cittadino ha dalla possibilità di localizzare servizi e accessi alla Pubblica Amministrazione.

Compila il seguente modulo allegando la tua personalizzazione

Risponderemo il più presto possibile



[recaptcha size:compact]